VIVAIO BIOLOGICO BIOMURA

Piantine e Ortaggi

vivaio biologico

L’ agricoltura biologica consiste in una produzione priva di sostanze chimiche di sintesi. Per difendere le piante sono utilizzati materiali di origine animale e vegetale, o insetti utili.

 

Il substrato utilizzato per la crescita viene accuratamente scelto tra torbe, e composti naturali delle migliori qualità, aggiungendo in seguito concimi organici in diverse percentuali a seconda della varietà da allevare.


Le piantine orticole e officinali vengono allevate in serre climatizzate e seguite giornalmente, dal momento della semina fino alla raccolta e alla consegna al cliente.
Il personale dell’azienda, qualificato e specializzato, promuove l’innovazione unita alla produzione naturale.


Le piantine del vivaio Biomura vengono sottoposte a controlli periodici per ottenere la certificazione da organismi riconosciuti (ICEA - "Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale" -Codice Azienda Biomura N1ACB - Tipo di Certificazione "FOOD BIO2092" rilasciata in data 11/03/2003 ) .
Biomura segue metodi di coltivazione bio, seguendo le direttive comunitarie del Regolamento CEE 2092/91 e sue successive modifiche ed integrazioni.

Al Vivaio Biomura si coltivano:

 

  • pomodori, (pomodori tondi, pomodori san marzano, ciliegia, industria e mensa);
  • lattuga
  • insalate
  • peperoni
  • melanzane, (melanzana viola, nera e nera lunga);
  • curcubitacee, (zucchino verde e cetrioli);
  • spezie e piante medicinali, (sedano, cipolla, finocchio);
  • cavoli, (cavolfiore, verza, broccoli, cappucci);
  • asparagi
  • carciofi
  • fragole
  • meloni
  • angurie
Share by: